banner
Casa / Notizia / Apple risponde alle norme UE: afferma che le batterie sostituibili dell’iPhone sono una cattiva idea
Notizia

Apple risponde alle norme UE: afferma che le batterie sostituibili dell’iPhone sono una cattiva idea

Feb 29, 2024Feb 29, 2024

Ad Apple non piace che gli venga detto come realizzare i suoi telefoni

Negli ultimi due mesi potresti aver visto storie sull'UE che costringe i produttori di telefoni a progettare i telefoni in modo da consentire agli utenti di sostituire le proprie batterie. Anche se gran parte dell'attenzione di questa storia si è concentrata su Apple, sembra che la società non stia trattando questa legislazione come una minaccia seria.

Nonostante alcuni titoli che potresti aver visto, lo scopo di questa legge non è quello di imporre batterie rimovibili, come quelle che potresti trovare negli Androidi della vecchia scuola o nei cellulari più vecchi. Il punto, invece, è garantire che gli utenti siano in grado di sostituire da soli le batterie, senza bisogno di altro che “strumenti disponibili in commercio”.

Apple ha risposto a questo, con John Ternus, SVP Hardware Engineering di Apple, che ha discusso la sentenza in un'intervista con il canale YouTube tedesco Orbit. Ternus sostiene che una maggiore riparabilità è spesso in contrasto con la durabilità a lungo termine.

"È possibile rendere un componente interno più gestibile rendendolo discreto e rimovibile, ma ciò in realtà aggiunge un potenziale punto di guasto." Ha poi aggiunto che "usando i dati possiamo capire quali parti del telefono necessitano di essere riparate e quali invece è meglio renderle così affidabili da non aver mai bisogno di essere riparate. È sempre una sorta di equilibrio".

Non sorprende che Apple abbia questo tipo di filosofia. Questa è la stessa azienda che salda RAM e SSD in molti dei suoi computer, in particolare MacBook. Ciò rende quasi impossibile sostituirli o aggiornarli da soli.

Ternus ha inoltre osservato che una migliore riparabilità può compromettere la resistenza all’acqua, una cosa di cui i clienti spesso sembrano entusiasti dopo averla sperimentata in prima persona. A volte dopo che il telefono è rimasto immerso per più giorni.

È possibile rendere un componente interno più gestibile rendendolo discreto e rimovibile, ma ciò in realtà aggiunge un potenziale punto di errore.

"Per ottenere questo livello di resistenza all'acqua, ci sono molti adesivi e sigillanti ad alta tecnologia per rendere tutto impermeabile", ha detto Ternus. "ma ovviamente questo rende il processo di apertura un po' più difficile. Quindi c'è un equilibrio."

Questo è un punto piuttosto valido, dal momento che tali sigilli possono essere influenzati da un numero qualsiasi di fattori esterni. A chiunque sia stata negata una riparazione in garanzia a causa di presunti danni causati dall'acqua, nonostante il telefono abbia un grado di protezione IP68, probabilmente gli sarà stato detto come tale durante le discussioni con il rappresentante del servizio clienti. O forse era solo la mia esperienza con Samsung.

Inoltre, senza l’accesso agli adesivi e ai sigillanti Apple, non è che le persone possano facilmente richiudere il telefono da sole. Inoltre, l’impermeabilità e le batterie sostituibili non si escludono a vicenda. Il Samsung Galaxy S5, ad esempio, aveva un grado di resistenza all'acqua IP67 e consentiva di sostituire la batteria in pochi secondi, senza bisogno di strumenti.

Ternus ha inoltre osservato che Apple ha adottato misure per rendere l'iPhone più facile da riparare in generale, compresa probabilmente la batteria. L'iPhone 14 e l'iPhone 14 Plus hanno quella che viene chiamata "architettura mid-body" che consente l'apertura del telefono dalla parte anteriore e posteriore, offrendo un accesso più semplice ai diversi componenti interni. Si dice che questo design arriverà anche su iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max entro la fine dell'anno.

Tuttavia, questa architettura non ha impedito che il costo di una batteria sostitutiva aumentasse da 89 dollari sulla serie iPhone 13 a 99 dollari sulla serie iPhone 14. Tuttavia, il costo di una nuova lastra di vetro posteriore è diminuito di $ 180 tra le due generazioni successive e la sostituzione della batteria è gratuita se si dispone di AppleCare Plus.

Anche se non menzionato, Apple ha anche lanciato il programma di riparazione self-service, che consente alle persone di riparare i propri dispositivi a casa, iPhone inclusi. Il costo di una riparazione della batteria dell'iPhone 14 è di $ 53,47 se restituisci la vecchia batteria per il riciclaggio. Dovrai anche tenere conto del costo degli strumenti, che puoi noleggiare per 7 giorni al costo di $ 49.